sabato 31 dicembre 2016

Renata Schinardi, la Signora delle Erbe, a Borghi d'Europa

 Renata Schinardi,la Signora delle Erbe, è stata invitata alle giornate di informazione di Borghi d’Europa da Palato Anarchico, alias Giuseppe Gaspari, giornalista e blogger di talento.
Marica Cristina Muccioli l’aveva intervistata….
“Sorriso sempre pronto, lingua sciolta e grande disponibilità a raccontarsi, Renata può essere paragonata ad una fata gentile alle prese con i rari ingredienti delle sue pozioni magiche. Guidata da grande cultura e conoscenza del mondo verde, Renata è un personaggio a dir poco unico in Italia per la sua capacità di indagare l’anima segreta delle piante e trasferire le sue scoperte nell’universo gastronomico.
Nel corso degli anni, anche grazie ad un forte spirito di iniziativa e grande capacità comunicativa, la “Signora delle Erbe” è diventata un’autorità in materia: l’angelica, il basilico rosso, il timo serpillo, la nepetella e le infinite altre Aromatiche fresche, che per lei non hanno segreti.
Consulente di grandi chef
Le “sue” Erbe sono anche diventate un argomento molto convincente per stringere amicizie e scambiare consulenze di lavoro coi più noti nomi dell’alta cucina internazionale. Per intenderci, Renata dà del tu a chef del calibro di Carlo Cracco, Danilo Angé, Giorgio Nardelli, Roberto Gruden, Gino Angelini, Annie Feolde, Igles Corelli, Marcello Leoni, Beatrice Segoni, Elisabetta Martelli...
“L’elenco potrebbe continuare – spiega la “Signora delle Erbe” – Sono numerosi i grandi cuochi che usano le mie Erbe, nei menu dei loro ristoranti e nei corsi di raffinate scuole di cucina. Il mio rapporto con loro è basato su grande rispetto ed umiltà reciproci. Ciascuno con la voglia e la disponibilità di imparare dall’altro, siamo riusciti, insieme, a creare piatti davvero unici e speciali da proporre ad un pubblico non omologato.”

1 commento:

  1. il mio nome è RENATA SPINARDI....La Signora delle Erba...GRAZIE

    RispondiElimina

Un dolce regalo natalizio con i biscotti impreziositi da Zafferano Leprotto

Zafferano Leprotto ha pensato al regalo perfetto per le feste natalizie: sei diversi frollini, sei diverse esclusive interpretazion...