mercoledì 14 marzo 2018

ULTRAREAL WORLD La prima sala di cinema 360° d’Italia in occasione della Milano Digital Week presenta Doc 360° venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 marzo 2018 BASE Via Bergognone 34, Milano

Dolphin Man
In occasione della Milano Digital Week, il 16, 17 e 18 marzo Ultrareal World, la prima sala cinematografica di cinema 360° in Italia, presenta "Doc 360°": un programma interamente dedicato al genere documentario con una selezione di film che ridiscutono il concetto di ripresa della realtà. Il carattere immersivo del documentario trova nell’esperienza virtuale la sua forma espressiva compiuta, capace di esaltarne il grado di partecipazione, trasportando lo spettatore dentro le inchieste, le comunità, le vite dei protagonisti.
 
Questo marzo tre programmi propongono una selezione delle migliori opere del genere documentario girate con la tecnologia 360°, tra cui lavori premiati agli Emmy Award, al SXSW e al Tribeca Film Festival: inchieste girate all’interno delle carceri di massima sicurezza in California e di quelle a cielo aperto in Myanmar, documentari che raccontano il Nepal nei momenti successivi al suo devastante terremoto, filmati che seguono le vicende della più grande baraccopoli del continente africano e le vite delle rifugiate siriane.
 
Il programma VR1 (Behind the Fence, Step to the line, Life in the Time of Refuge) riflette sul tema dell’isolamento con opere che raccontano la detenzione tra carceri e migrazioni; il programma VR 2Inception (Born Into Exile, Vibrations, My Beautiful Home), realizzato in collaborazione con Inception (piattaforma specializzata nella realizzazione e distribuzione di film in virtual reality e nello sviluppo di app in 360°) viaggia tra Nepal, Giordania e Africa aprendo uno scorcio sul vissuto di personaggi emblematici; il programma VR 3 (Dolphin Man, The Ark VR) si immerge nelle profondità degli oceani e attraversa la savana per raccontarne la fauna e chi, da anni, si dedica alla sua salvaguardia.
 
Ad arricchire la rassegna, Fastweb presenta una serie di documentari dedicati alle città italiane raggiunte dalla tecnologia della fibra. Grazie ad attente relazioni con il territorio e con gli enti locali, Fastweb (che ha creato, prodotto e distribuito i documentari) propone un nuovo modo di conoscere e riscoprire le città attraverso la tecnologia 360°.
 
Ultrareal World è un progetto di Milano Film Festival e BASE realizzato in collaborazione con Fastweb Digital Academy, la nuova scuola per le professioni digitali, e grazie ai visori Samsung Gear VR.
Ultrareal Word a marzo entra nel calendario della Milano Digital Week (15 – 18 marzo), quattro giorni a porte aperte dedicati alla cultura dell’innovazione. Il programma completo su www.milanodigitalweek.com
 

BIGLIETTI
Ingresso singolo € 6,00
I biglietti sono acquistabili online sul sito www.milanofilmfestival.it e in cassa presso BASE Milano, via Bergognone 34.
Vibrations
PROGRAMMA
 
Programma VR 1
Venerdì 16 h 11.00, 15.00, 18.00
Sabato 17 h 11.00, 15.00, 18.00
Domenica 18 h 11.00, 15.00, 18.00

Behind the Fence / Lindsay Branham / Myanmar / 2016 / 9’ 04’’
Tre storie raccontano la persecuzione della minoranza musulmana dei Rohingya in Myanmar operata dai buddhisti: da una parte U Wirathu, leader del movimento di repressione 969; dall’altra Abul e Barbulu, un uomo ed un bambino emarginati in una prigione a cielo aperto.

Step to the line / Ricardo Laganaro / USA / 2017 / 11’40’’
Il documentario di Ricardo Laganaro è un emozionante racconto che utilizza l’efficacia della Virtual Reality per esplorare come le vite delle persone cambino dopo un periodo di detenzione.

Life in the Time of Refuge / David Gough / UK / 2017 / 10’24’’
Omar è un bambino siriano di nove anni che soffre di una insufficienza ormonale. Non curato per i tre anni in cui ha vissuto in Libano, viene poi trasferito in Finlandia. La sua amica e rifugiata Warda Aljawahiry lo raggiunge per vedere come procedono le cure.
Behind the Fence
Programma VR 2 – Inception
Venerdì 16 h 12.00, 16.00, 19.00
Sabato 17 h 12.00, 16.00, 19.00
Domenica 18 h 12.00, 16.00, 19.00

Born Into Exile / Charlotte Windle Mikkelborg / Jordan, UK / 2016 / 6’23’’
Il film narra la storia di Tahany e Victoria, due giovani siriane che vivono la loro maternità da rifugiate in Giordania, un’attesa agrodolce tra speranza e nostalgia di casa.

Vibrations / ANDO + PYARE, / Nepal / 2015 / 14’
Dopo il terremoto del 2015 in Nepal due filmmaker decidono di documentarne le conseguenze. Da questo percorso emergeranno strani eventi e questioni più profonde che li porteranno a grandi scoperte tra l’onirico e il reale.

My Beautiful Home / Romain Vakilitabar/ Kenia / 2017 / 7’ 14’’
Lucy Ochieng vive a Kibera, la più grande baraccopoli del continente africano, ed ha il sogno di cambiare la percezione della sua terra agli occhi del resto del mondo. Quello che vuole non è pietà ma rispetto.

Programma VR 3
Venerdì 16 h 13.00, 17.00, 20.00
Sabato 17 h 13.00, 17.00, 20.00
Domenica 18 h 13.00, 17.00, 20.00

The Ark VR / Jongsma + O'Neill / USA, Kenia / 2017 /
Girato tra California e Kenya, The Ark VR racconta parallelamente gli sforzi di scienziati americani e ranger africani che si impegnano quotidianamente per proteggere e preservare gli animali in pericolo di estinzione.

Dolphin Man / Benoît Lichté / France / 2016 / 10’
Immersioni nelle profondità dell’oceano in compagnia dei tre più conosciuti free-diver a livello internazionale: i due apneisti record del mondo William Trubridge e Sara Campbell ed il ricercatore Frabice Schnöller.

Nessun commento:

Posta un commento

Dal 16 al 25 novembre 2018 “UN PRODOTTO, 100 CHEF, UN BUON RICORDO” Menu dedicati alla zucca e un piatto speciale in regalo ai commensali

Il 16 novembre una grande tavolata virtuale, da Nord a Sud, per festeggiare i 124 anni del Touring Club Italiano “Un prodotto, 10...