venerdì 6 aprile 2018

TUMORE AL SENO: la prevenzione che salva la vita.





Domenica 8 aprile alle ore 18.00 si terrà ad Ercolano presso l’oratorio San Domenico Savio sito in via Rossi,  la seconda edizione di Adriama evento finalizzato alla sensibilizzazione delle donne sull'importanza della prevenzione senologica anche in giovane creato con il progetto Danceup e diretto da Olimpia Panariello con la supervisione di Padre Pasquale Incoronato, nato in memoria di Adriana Macera danzatrice e trainer, venuta a mancare nel dicembre 2016 alla giovane età di 36 anni.
Adriana con il suo esempio di vita e di lotta ha segnato la strada per porre maggiore attenzione all’ importanza della prevenzione, della cura e dell’atteggiamento positivo e di condivisione nell’affrontare qualsivoglia male.
Presentano Padre Pasquale Incoronato e Olimpia Panarello. Durante il pomeriggio ci saranno diverse testimonianze dirette di donne che hanno affrontato questa patologia, momenti di intrattenimento con Don Federico Battaglia e la sua musica e con le esibizioni dei bambini e ragazzi della Danceup.
Fulcro della manifestazione sarà l’intervento del Dr. Massimiliano D'aiuto, Dirigente medico,  Chirurgo Oncologo Senologo presso il Dipartimento di Senologia dell’Istituto Nazionale dei Tumori “Fondazione G.Pascale” di Napoli e direttore scientifico della Underforty Women Breast Care Onlus, prima Associazione in Europa per la prevenzione, diagnosi e cura del tumore al seno nelle donne con età inferiore ai 40  e non solo. Infatti, le pazienti di età compresa fra i 50 e i 69 anni sono sensibilizzate e incoraggiate dall’associazione ad aderire allo screening mammografico del tumore al seno.  Questo cancro resta il tumore più diffuso tra le donne, colpisce una donna su otto; solo in Italia, vengono diagnosticati 48.000 nuovi casi ogni anno, e non esistono ad oggi protocolli o percorsi di prevenzione strutturati per le donne al di sotto dei 45 anni. Se scoperto nella primissima fase di formazione, le probabilità di sopravvivenza a 5 anni sono del 98%. Un dato che pone l’accento su quanto sia essenziale un trattamento tempestivo e precoce per fare concretamente la differenza.
Underforty mira a rendere la prevenzione e la diagnosi precoce una prassi essenziale tra le giovani donne, a tal fine nel mese di maggio effettuerà visite senologiche dalle ore 9.00 alle ore 13.00 nei giorni di venerdì 4, lunedì 7, lunedì 21 e giovedì 31. Sarà possibile concordare la visita telefonando in associazione Tel.: 081.7500534 Mob.: 348.8744361 o presso l’oratorio 081.7772657 o collegandosi alla pagina facebook ufficiale: underfortyonlus.

Nessun commento:

Posta un commento

A VILLA SELVATICO DI RONCADE IL PREMIO GIANNITESSARI-VENEZIE A TAVOLA COME MIGLIOR RISTORANTE EMERGENTE

Al ristorante guidato dal giovane cuoco Alessandro Rossi il premio della guida Venezie a Tavola consegnato dall’azienda agricola Giannit...