mercoledì 28 febbraio 2018

FONDAZIONE ADOLFO PINI : 28 FEBBRAIO SECONDO INCONTRO LEGATO ALLA MOSTRA: “NASAN TUR MEMORY AS RESISTANCE”


FONDAZIONE ADOLFO PINI OGGI 28 FEBBRAIO SECONDO INCONTRO LEGATO ALLA MOSTRA: NASAN TUR MEMORY AS RESISTANCE


Mercoledì 28 febbraio 2018 alle ore 18.30 la Fondazione Adolfo Pini organizza un nuovo incontro in occasione della mostra Memory as Resistance, il progetto inedito realizzato dall’artista Nasan Tur, a cura di Gabi Scardi visitabile nella sede di Corso Garibaldi, 2 fino al 9 marzo 2018.
Il primo appuntamento “Dire la verità” ha visto protagonisti Bruno Milone, docente di sociologia delle migrazioni e di storia e filosofia, e Miro Silvera, traduttore e autore vincitore di diversi premi letterali. Durante l'incontro è stata affrontata la tematica della libertà di stampa e d'opinione e del ruolo dell’individuo nella società.

The Art of Resistance” sarà il secondo appuntamento in lingua inglese (mercoledì 28 febbraio, ore 18.30). Mary Ann DeVlieg, esperta a livello internazionale di progetti culturali, analizzerà la situazione del crescente numero di artisti che vivono in situazione di mobilità forzata per via di regimi in cui la libertà di espressione è limitata. Oggi, infatti, numerosi artisti sono oggetto di repressione sociale e sono obbligati a cercare rifugio in paesi diversi dal loro per aver voluto, con la loro pratica artistica, raccontare la verità sul potere. Perché vengono attaccati o minacciati? Cosa succede loro? Chi li sta reprimendo e come? Queste e molte altre le domande a cui Mary Ann DeVlieg cercherà di dare riposta. Modera la curatrice della mostra, Gabi Scardi.
Fondazione Adolfo Pini
Corso Garibaldi 2, Milano
Orari: da lunedì a venerdì ore 10.00 – 13.00 | 15.00 – 17.00
Ingresso gratuito
Tel. 02 874502
www.fondazionepini.it
Facebook: Fondazione Adolfo Pini


Nessun commento:

Posta un commento

BRUNA ROTUNNO Another Earth Mostra a cura di Gigliola Foschi

Red Lab Gallery/Miele Via Solari 46, Milano 25 gennaio – 27 febbraio 2019 Ingresso libero Opening: giovedì 24 gennaio dalle 18,3...