venerdì 27 luglio 2018

Lo specialista degli aceti De Nigris 1889 A “50 Top Pizza” VA NELLA 1ST AVENUE IL PREMIO DE NIGRIS PER LA MIGLIOR PIZZERIA NY STYLE




Il celebre marchio dell’IGP modenese ha consegnato tre premi alla serata finale: Miglior Performance, Migliore Pizzeria NY Style e Migliore Pizza con Aceto Balsamico  

Napoli 25 luglio, 2018 - Il 24 luglio al Teatro Mercadante di Napoli si sono svelati i vincitori di 50 Top Pizza e mentre le migliori pizzerie in Italia e hanno festeggiato il risultato, l’attenzione è stata calamitata anche da una novità eclatante introdotta nella competizione da De Nigris 1889.

Il famoso marchio italiano dell’aceto e dei condimenti è, infatti, partner di 50 Top Pizza in nome della passione comune per la terra campana. Qui è nata sia la pizza, sia l’azienda divenuta oggi il primo esportatore al mondo di Aceto Balsamico di Modena IGP prodotto nello stabilimento del Gruppo a Carpi.

Forte di questa tradizione, il Gruppo ha conferito ben tre premi durante la serata finale della manifestazione. Il Premio De Nigris 1889 Miglior Performance” per la pizzeria che è cresciuta di più nelle valutazioni del 2018 è andato a Enzo Coccia della Pizzeria La Notiza 94 di Napoli.

Il Premio De Nigris 1889 Migliore Pizzeria New York Style”, dedicato a una città che ha dimostrato di apprezzare moltissimo i prodotti e l’impegno dell’azienda nel portare le eccellenze italiane all’estero è arrivato nella 1st Avenue nella celebre Patsy’s Pizzeria.

Infine l’inedito “Premio De Nigris 1889 Pizza con Aceto Balsamico”. Sì è esatto: si può impreziosire la pizza napoletana anche con l’Aceto Balsamico di Modena IGP, facendo contrastare in modo gradevole l’acidità con gli ingredienti tipici di questa ricetta, oggi patrimonio Unesco. A riuscire meglio in questo compito è stato Simone Padoan de “I Tigli” di San Bonifacio, in provincia di Verona, con una Pizza in cui il celebre IGP ha sposato parmigiano, carpaccio di pomodorini e Culatello di Zibello.
  
Ben più di un semplice abbinamento. Come spiega l’azienda: “In De Nigris abbiamo sempre avuto questo sogno: coniugare la ‘filosofia’ della pizza con quella del Balsamico. Non solo hanno molto in comune, ma sono entrambi espressione di valori del nostro patrimonio nazionale. Veri ‘monumenti italiani’ da tutelare. Ora vederli insieme con grande soddisfazione da parte dei pizzaioli e dei consumatori ci rassicura sul fatto che il made in Italy possa ancora esprimere moltissimo in fatto di creatività”.

A questo connubio inedito verrà addirittura dedicata un’intera giornata il prossimo 13 settembre dal titolo “La Metamorfosi del Gusto” al Balsamico Village di Carpi, il parco a tema creato dalla famiglia de Nigris. Un incontro esclusivo tra filari e grandi tini d’invecchiamento per parlare di come sia possibile integrare con creatività e buon gusto culture e prodotti gastronomici italiani. Evento che naturalmente si concluderà con alcuni tra i più famosi pizzaioli del mondo, impegnati proprio a preparare “pizze al balsamico” per una selezionata lista di invitati.




Nessun commento:

Posta un commento

Due ricette dedicate al Natale con le baked potatoes- Gialle&Co

Gialle&Co. dedica due ricette semplici e da realizzare anche a casa al Natale. La prima special si potrà gustare al ristorante d...