domenica 7 febbraio 2016

La ricetta della Renga De.Co di Parona

La Renga de Parona di Verona è un preparato a base di pesce, servito tradizionalmente il primo mercoledì di Quaresima in località Parona, atto a condire polenta o pasta.Il prodotto è oggi rinvenibile anche in altre occasioni, ma rimane imprescindibile il suo utilizzo durante la giornata di cui si è detto.

Per preparare questa ricetta prelibata, certificata dal regolamento De.Co. procuratevi i seguenti ingredienti:



• aringa sotto sale (non affumicata) 350 gr circa

• 1 spicchio d’aglio

• 30 gr. di prezzemolo per chilo

• olio extravergine di oliva

• 100 gr. di capperi


Nell’acqua viene cotto il pesce per circa 3 minuti intero

Non è consentito l’uso di alcun altro ingrediente!



Procedere come segue:


1. Desalagione e preparazione del liquido di bollitura


Desalare le aringhe sotto acqua corrente e metterle in una pentola, tanto ampia da potere accogliere il pesce disteso con acqua fredda

Portare a bollitura



In alternativa alla bollitura, si può cuocere la renga sulle braci, per circa 6/7 minuti per lato, sempre dopo aver desalato sotto acqua corrente



2. Preparazione del pesce


Togliere la pelle e le lische al pesce

Formare dei pezzetti di polpa

Preparare prezzemolo tritato con uno spicchio d’aglio scamiciato, lasciato intero



3. Raffreddamento e primo condimento


Raffreddare il pesce naturalmente

Mettere i filetti e le strisce di polpa del pesce in un contenitore con il prezzemolo, l’aglio e coperti di olio

Possono essere aggiunti capperi a piacere

Lasciare il pesce nel contenitore almeno 40 giorni, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo olio, quando necessario, per mantenerlo sempre sommerso

Quando lo spicchio d’aglio imbrunisce (ciò avviene all’incirca a metà del periodo di maturazione) inserire il pesce in barattoli

Si conserva per 12 mesi e deve essere sempre mantenuto coperto di olio. L’olio non deve essere versato sul pesce ancora caldo



La Renga è servita accanto alla polenta o utilizzata per condire la pasta (a freddo).


Nessun commento:

Posta un commento

BORSE DI STUDIO INPS

Una nuova opportunità per partecipare al Master Design, creatività e pratiche sociali che  Politecnico di Milano e Cittadellarte ...