sabato 27 luglio 2019

Zoppola, capitale europea delle Arti per strada

Milano.- La Pro Loco di Zoppola e la rete Borghi d'Europa hanno presentato l'edizione 2019 di
Arte e Sapori,nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta presso il Panificio
Pasticceria Vazzoler.
La storia e le novità ( a partire dal logo) sono state al centro degli interventi del Presidente
della Pro Loco, Roberto Burel e del Sindaco di Zoppola, Francesca Papais, che ha tratteggiato
le caratteristiche della propria comunità.
Massimo Vazzoler ha ripercorso venti anni di storia d'impresa, soffermandosi soprattutto
sulla rigorosa artigianalità dei propri prodotti ( ben esposti e distribuiti sul tavolo dell'incontro,
una autentica provocazione per i nostri palati!).
La redazione multimediale di Borghi d'Europa ha condotto le interviste in libertà : Massimiliano,
di Bortolussi Davino Carni di Castions ; Mattia Pagura della storica distilleria Pagura ; Daniele,
oste e nume tutelare dell'Osteria Il Mulino di Zoppola.
Poi il trasferimento alla Osteria, per degustare i vini della Cantina Gori di Nimis, con Edi
Lapacino, direttore, a raccontare una storia enoica esemplare.
Poi il commento gastronomico di Daniele : un 'tocco' efficace, semplice, ma che ha svelato
il talento e la creatività del Nostro.
Carattere scosceso, certamente, ma grande temperamento artistico.
Alla fine la comunicazione : Zoppola diventa il comune capofila di un nuovo Comitato,
Città Europee delle Arti di Strada, che si riunirà nella cittadina friulana nell'autunno del 2019.
Così va bene!

Nessun commento:

Posta un commento

What's New A Collection in Progress 2020 19 settembre 2020 – 13 dicembre 2020 Collezione Giancarlo e Danna Olgiati

      conferenza stampa: venerdì 18 settembre 2020   collezioneolgiati.ch       Dal 1...